Fuzz: è possibile emularlo con un Booster?

Fuzz: è possibile emularlo con un Booster?

Home » Suoniamo alla vecchia maniera! » Fuzz: è possibile emularlo con un Booster?

Utilizzare un Booster per ricreare il suono di un Fuzz.

Che figata quel pezzo, senti che riff. Potremmo metterlo in scaletta! Però per renderlo ci vorrebbe un Fuzz. Posso comprarlo, spendere soldi per poi utilizzarlo in un solo brano? Certo siamo chitarristi!

Stop! Fermati. Sei già al negozio di strumenti musicali? Perché conosco una soluzione che potrebbe permetterti di emulare il suono di un Fuzz senza usare un Fuzz. Significa che non devi comprare un Fuzz, che non devi mettere mano alla pedaliera ne aggiungere un altro pedale!

È possibile emulare il suono di un Fuzz con un Booster.

Molto probabilmente in pedaliera hai un booster, o un overdrive (con la mia strumentazione rende meglio il booster), con questi possiamo emulare il suono di un fuzz! Nel video postato sopra ti spiego come, ed è molto semplice.

mxr micro amp booster emulazione fuzz

Come regolare amplificatore e Booster!

Regola il tuo amplificatore in modo che il suono saturi se spingi sulle corde, o impostalo per un leggero crunch. Scegli il pickup della tua chitarra che vuoi utilizzare e chiudi il suo controllo di tono. Booster a manetta e sei a posto!

Non ho un booster come posso fare?

Se non hai un booster avrai certamente un pedale overdrive. Regola amplificatore e chitarra come spiegato sopra. Prendi il tuo pedale di overdrive, Gain a zero o poco più, manopola del Volume a fine corsa! Hai ottenuto un booster!

Iscriviti al canale YouTube.

Ricordati di attivare le notifiche!

No rules!

Una cosa che mi piace tantissimo della chitarra elettrica è che non esistono regole per quanto riguarda l’elaborazione del suono. Quindi ora trova le tue regolazioni, magari preferisci il controllo di tono della tua chitarra più aperto, oppure il tutto suona meglio utilizzando un compressore come booster. No rules e trova il tuo suono!

Iscriviti alla Newsletter!

Mi prendo cura della tua email.
Odio lo spam quanto te!
La mia filosofia di Newsletter.

Se ti piace sperimentare e utilizzare pedali, nati per altri scopi, per tirare fuori sonorità diverse o particolari puoi dare una occhiata a questi articoli.
Il primo parla di come utilizzare il delay per ottenere le sonorità di un chorus, il secondo invece come avere il suono di un tube screamer senza avere un tube screamer.

Ti è piaciuto questo articolo?

Fammelo sapere! Con un like alla pagina facebook o condividendo l’articolo sul tuo social network preferito, mi aiuti così a far crescere questo blog. Grazie!

…e se hai qualcosa da dire, puoi lasciare il tuo commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

migliori libri e metodi di studio chitarra elettrica
Prossimo articolo:

Libri e metodi di studio per chitarra. I migliori!

Libri e metodi di studio per chitarra. I migliori!